mercoledì 17 agosto 2016

PRIMA PRODUZIONE DI SAPONETTE HOMEMADE. OLIO DI OLIVA E LAVANDA.

Ciao a tutti... Eccomi a ridosso delle ferie appena passate con questo esperimento di economia domestica e di autoproduzione che mi rende veramente fierissima...
Le mie prime saponette totally handmade, homemade con elementi totalmente o quasi reperibili in casa e a costo non elevatissimo. 

Questa produzione necessita di olio di oliva vergine, di soda caustica e acqua distillata. In più si può aromatizzare a piacere o no.

Io ho usato della lavanda raccolta e amorevolmente essiccata in casa per un risultato sorprendente e super profumato...



Unica accortezza (si fa per dire), dopo le accurate precauzioni con guanti occhiali, maglie adeguatamente lunghe per le braccia e stracci per coprire il piano di lavoro, e' far riposare i saponi coperti per almeno 24 ore e poi farli stagionare almeno 2 mesi prima di usare queste deliziose saponette fatte in casa.


Baci baci a presto.

Catia

Nessun commento:

Posta un commento