venerdì 7 luglio 2017

Torta di mele. Un classico senza tempo e senza burro.

La torta di mele è una ricetta classica, che non ha tempo, che ricorda la casa della nonna o i vecchi tempi. È una coccola per il corpo e per la mente.

Ecco, sono anni che cerco una ricetta che m faccia dire, trasognante, 'l'ho trovata, è la mia ricetta!'. 

Cioè non ho una ricetta di famiglia della torta di mele, quindi cerco in giro la ricetta che diventerà la mia torta di mele da tramandare.

E a furia di cercare ho provato diverse versioni.
 Oggi vi lascio questa di www.tempodicottura.it.

2 uova
150 g zucchero
250 g farina
120 g latte
100 g olio di semi di girasole
1 bustina di lievito per dolci
1 limone

Ho sbattuto in planetaria per 5-8 minuti zucchero e uova, ho aggiunto a filo latte e olio in cui ho grattugiato la buccia di limone. Ho aggiunto la farina con il lievito setacciati.
All'impasto, una volta versato in una teglia, ho aggiunto 4 piccole mele a fette. Cottura per 45 minuti a 175 gradi.



E una volta raffreddata e sformata, godetevela con un succo o del latte di mandorla o con un caffè a fine cena o al mattino.



Soffice al punto giusto ma con una gradevole consistenza che non ricorda il pan di Spagna. Profumatissima e invitante.
Provate la e non la lascerete.

Baci baci a presto. Catia.


sabato 1 luglio 2017

Fresco piatto estivo: riso integrale con ceci, tonno e zucchine grigliate. Dedicato alla mia cara amica Stefania.

Ciao a tutti come va? Buon luglio!

Vi lascio una nuova ricetta, veloce, facile, fresca e super buona, oltre che super saziante, e la dedico alla mia amica Stefania che capirà il perché!!!

Si tratta di una sorta di insalata di riso ( croccantissimo integrale) con zucchine bianche grigliate a rondelle, ceci sbollentati e tonno all'olio d'oliva.


Vi do la ricetta per 3 persone:

200 g riso integrale
90 g ceci (peso secco)
2 zucchine
2 scatolette di tonno
Origano e basilico a piacere



Provatela e fatemi sapere.

Buona estate a tutti.
 Baci baci CATIA.

sabato 24 giugno 2017

LASAGNE SALMONE AFFUMICATO E ZUCCHINE

Cena speciale e volete preparare qualcosa di buono e che lasci tutti a bocca aperta?


Bene allora basterà avere in casa del salmone affumicato, zucchine di stagione e delle lasagne, che in alternativa potrete tranquillamente preparare da voi, ed il gioco è fatto.

Iniziate a preparare una cremosa besciamella e poi:

 1 confezione di lasagne
4 zucchine
200 g salmone affumicato
Mezza cipolla tritata
Sale e pepe
2 mozzarelle a fette
Olio per soffriggere la cipolla

Iniziate a soffriggere la cipolla con un paio di cucchiai di acqua. Aggiungere le zucchine a fettine l grattugiate e far cuocere per 5 minuti.
Tagliate a pezzetti il salmone e aggiungete alle zucchine, mescolando bene. Solo in questo momento assaggiate e aggiustate di sale e pepe. Fate insaporire per pochi minuti e spegnere. Non importa se rimane dell' acquetta nella padella, tanto servirà aggiungere un po di liquido alle nostre lasagne zucchine e salmone affumicato.

In una pirofila iniziate a disporre la pasta, qualche mestolata generosa di zucchine e salmone, la besciamella e la mozzarella a fettine. Continuate qad alternare gli strati fino a terminare tutti gli ingredienti. Aggiungete un po di latte ai lati della pasta per rendere più morbida la lasagna.

Infornare a 200 gradi per 30- 40 minuti.

Lasciate intiepidire 5 minuti e servite.

Buon appetito e godetevi i complimenti allo chef!!!

Baci baci a prestissimo Catia.

venerdì 2 giugno 2017

POLPETTONE FREDDO DI TONNO E PATATE. VELOCE E BUONO BUONO BUONO!

E' arrivato, il caldo. Quello assurdamente umido, che t fa venir voglia di stare all'ombra e di consumare solo cose fredde.


Ecco allora un'idea veramente ottima per queste calure, il polpettone di tonno e patate.




Per 6 persone:
500 g patate

3 scatolette di tonno sgocciolato
2 cucchiai di parmigiano
sale e pepe qb


per la salsina:
5 cucchiai di olio
mezzo limone
sale e pepe


La preparazione è intuitiva: bollite e schiacciate le patate lasciandole raffreddare. Aggiungete il parmigiano e il tonno e aggiustate di sale e pepe.
fate un salsicciotto nella pellicola e mettete in frigo per almeno 2 ore.

prima di servire, preparate la salsina da cospargere sopra ad ogni fetta.


Buon appetito e a prestissimo!!!
Baci baci Catia