lunedì 31 marzo 2014

REDUCE DAL MIO PRIMO MERCATINO!

Ciao a tutti ragazzi e ragazze, come state?
Come si evince dal titolo, sono reduce dal mio primo mercato che si è tenuto ieri pomeriggio dalle 16 alle 21 al B- SIDE  di Rende (CS) dove oltre a molti espositori di artigianato creativo come me ci sono stati espositori di vinili, libri, oggetti e abbigliamento usati e giochi e strumenti dal mondo.
Per me ha rappresentato un pò un banco di prova per capire come venissero viste le mie 'recycled creations'.

giovedì 27 marzo 2014

C'è PIZZA PER NOI!

Ieri sera pizzaaaaaaa! Col mio piccolo lievito madre, ho cercato di riprendere i gusti un  po' di tutti in casa e di trasferirli su delle calde pizze e rustiche!
Vi lascio qualche scatto degli ingredienti e di alcune fette!

CICCIOLI DI MAIALE:
 
MAIS, PROSCIUTTO COTTO, OLIVE, FUNGHI, CARCIOFINI:

giovedì 20 marzo 2014

NO ALL'OMOFOBIA. PER PIACERE!

Sono reduce da un pranzo inatteso e sconvolgente: quando prepari solo per 2 e poi ti ritrovi in 4 e per di più con persone che la pensano in maniera diametralmente opposta alla tua visione più 'tollerante' del mondo inizi a credere che la giornata non potesse andare peggio di così.
Normalmente, quando si chiacchiera è assolutamente lecito passare da un argomento ad un altro, sia leggero che impegnato, sia di interesse storico che scientifico o sociologico, no?
Eppure esiste ancora gente che si permette di dire che sarebbe meglio tornare alla monarchia o ancor peggio ai tempi di Mussolini o Hitler, che sono stati 'purificatori' e hanno giustamente 'eliminato' gente che 'non meritava di esistere', gente 'contro natura', gente 'sbagliata'. Per gente che va contro natura, questi 'signori' (lo so, è una parolone per questa specie di esseri!) intendono chi ama persone del suo stesso sesso e che soprattutto esterna proprio queste simpatie in modo palese, magari 'osando' passeggiare in pubblico, mano nella mano con il/ la compagno/ a.

La bandiera simbolo della liberazione omosessuale, immagine liberamente tratta da Internet, ha oltretutto qualcosa di comune con il mio blog e le mie creazioni: l'ARCOBALENO.

mercoledì 19 marzo 2014

AGGIORNAMENTO GIOIELLI DI CARTA

Ragazzi e ragazze, questo  breve post per rendervi partecipi delle mie ultime creazioni con la carta!
Buona visione e alla prossima!
Baci



Ho dipinto una trentina di perline per ogni variante di colore

per quelle viola, volendo fare una collana diversa dal solito e più lunga, ho raddoppiato il numero di perline e le ho assemblate su doppio filo da pesca inframmezzandole con piccole perle nere




Qui di seguito, invece, delle varianti o aggiunte alle creazioni già pubblicate http://rainbowcate.blogspot.it/2014/03/nuovi-gioielli-di-carta.html#more

ORECCHINI 3 BLU E SILVER (in aggiunta al bracciale)
 


PARURE GREY & SILVER (variante arricchita con cristalli Swarowsky originali, per un regalo speciale!)





 Keep follow me :)

martedì 18 marzo 2014

GOLOSA TENTAZIONE! SOPRATTUTTO SE SI è A DIETA!

Rieccomi, cari lettori, dopo qualche giorno di assenza!
Ritorno con una dolce tentazione cioccolatosa, soprattutto se il cruccio maggiore è mantenere il peso forma o raggiungere l'obiettivo prova- costume. Sono tornata alle crostate, quindi una base frolla che si inzuppa ben bene sotto forma di biscottini e che rimane croccante e poi si sgretola facilmente tra le mani e le labbra. Il ripieno, o meglio la copertura, è un ricco stato di una sorta di crema al cioccolato che cuocendo diventa più asciutta e si scioglie praticamente in bocca. Un leggero strato di lamelle di mandorle tra la crema e la base frolla rende il connubio ancor più delicato.


BASE DI PASTA FROLLA
180 g semola rimacinata

lunedì 10 marzo 2014

PROGETTO PARURE GEOMETRICA. FOTOTUTORIAL

Ciao a tutti, oggi vi propongo un fototutorial su una mia nuova creazione fatta totalmente di carta e assemblata con semplici anellini da bigiotteria.

Si parte! Munitevi di:

venerdì 7 marzo 2014

DOLCE DEL WEEKEND MORBIDISSIMO!

Ciao a tutti, oggi voglio farvi immaginare un dolce morbidoso e delicato per la colazione di domani o anche della domenica: un bouquet di girandole, lievitato e senza uova.


Dalla consistenza di una brioche, ha un gusto più deciso e può essere riscaldato nel forno a microonde per una trentina di secondi per poi essere gustato da solo o accompagnato da marmellata o crema di nocciola o anche, perché no, da yogurt alla frutta.
Un pomeriggio avevo proprio voglia di 'dolciare'  (mi piace questo termine nuovo coniato!)

domenica 2 marzo 2014

TORNO AL MIO PRIMO AMORE: IL LIEVITO. QUESTA VOLTA 'MADRE'.


Nuovo post, vecchia passione: i lievitati!

Carissime/i come state? Da settembre mi sono incaponita sul lievito madre: ovvero, sul lievito che nasce dal nulla, cioè solo farina bianca e acqua. Mia madre ha il suo lievito, quello con cui una volta al mese circa fa il pane. Mi chiederete: e quindi? Non ti va bene quello? Ed io vi rispondo: no!

Innanzitutto è il SUO lievito, inoltre non è proprio purissimo visto che le è capitato di ‘prestarlo’ o ci mette il lievito in cubetti (certo, in quantità ridicole, tipo 1 cubetto ogni 18 kg di farina!), ed ancora non ha una tradizione ‘di famiglia’ quindi non le è stato tramandato dalla madre e a quest’ultima da sua madre per ‘sfamare’ marito e figli.
Si, sono puntigliosa, lo so! Ma a settembre mi sono messa d’impegno, prendendo spunto dal sito  http://vivalafocaccia.com/2010/01/04/la-video-ricetta-del-lievito-naturale/ ed ho messo a punto il MIO esperimento, che ad oggi è bello arzillo per fortuna, e raddoppia in 3 ore o meno!
Sono partita da acqua, dove ho messo a mollo una manciata di uva sultanina per 24 h (che fornisce zuccheri), e farina bianca 00. Vi dico in tutta sincerità che all’inizio la ‘pappetta’ ottenuta mi ha dato un po’ il filo da torcere, ma alla fine con qualche aggiunta di farina qui, e attesa paziente lì, è diventato un bel lievitino madre che spero di poter alimentare per anni, anche nella mia futura casa.

 Negli scorsi giorni ho voluto fare qualche pane, tra cui un paio con la semola rimacinata.

PANE CASALINGO (ricetta ufficiale da vivalafocaccia.com):
  • 250 g lievito madre (ottenuto a partire da circa 100 g di pasta madre, 100 g di farina, 50 ml di acqua e che sia stato in grado di lievitare in 3- 4 h)

sabato 1 marzo 2014

NUOVI GIOIELLI DI CARTA ...


Ciao a tutti, come va questo nuovo inizio mese? Oggi ho il piacere di scrivere per mostrarvi alcune mie nuove creazioni di carta … ho sperimentato l’uso dell’idropittura per muri bianca per fare la base alle mie perle e poi lo smalto per unghie colorato e come finitura lo smalto trasparente al posto del flatting.



Si parte da un catalogo di carta (io ho usato un catalogo della scorsa stagione di Original