venerdì 28 agosto 2015

FOCACCIA BRIOCHE. CON RIPIENO DI BIETA E SALSICCIA FRESCA.


Rieccomi con voi, come state? Agosto è agli sgoccioli e pare che tutti o quasi abbiano terminato le loro meritate e tanto attese vacanze. In questi giorni ho avuto modo di sbizzarrirmi un pò di più in cucina, e dopo i taralli scaldatelli che vi ho presentato qualche giorno fa oggi vi presento una torta salata, dall’aspetto di una pizza rustica, molto morbida e dal gusto di una brioche.




DOSE PER UNA PIZZA, SIA BASE CHE COPERTURA.

500 G FARINA

12 G LIEVITO DI BIRRA

MEZZO BICCHIERE DI ACQUA

MEZZO BICCHIERE DI LATTE

MEZZO BICCHIERE DI OLIO DI OLIVA

SALE QB

2 ALBUMI

RIPIENO CHE Più PREFERITE (io ho usato la bieta saltata con olio aglio e sale per qlc minuto e della salsiccia fresca casereccia)

La prima cosa da fare è sciogliere il lievito nell’acqua e latte e poi versare sulla farina insieme al mezzo bicchiere di olio. Cominciare ad impastare ed aggiungere albumi e sale a sufficienza affinchè il composto risulti leggermente salato ( dopo la lievitazione e in cottura poi si aggiusterà di sapidità!). Lavorare ben bene per qualche minuto ( anche una decina!), coprire e far riposare e lievitare in luogo tiepido.

Dopo il raddoppio, dividere l’impasto in 2 parti, stenderle e posare la prima come base in una teglia unta di olio. Distribuire il ripieno e coprire con la seconda base sIgillando al meglio i bordi. Bucherellare  e passare un filo d’olio sopra con un pennello da cucina. Infornare fino a doratura e servire calda o tiepida.

Buona anche il secondo giorno, se c’arriva!!!

Buon appetito allora! Baci baci a presto Catia

Nessun commento:

Posta un commento