venerdì 25 settembre 2015

CHEESECAKE: RICETTA COTTA IN FORNO

Negli scorsi giorni avevo un gran voglia di fare una cheesecake, ma non la solita che si fa in casa mia, fresca di frigo ma senza colla di pesce, a base di biscotti digestive per il fondo e di formaggio fresco spalmabile con panna e poco succo di limone per la torta fredda.
Avevo voglia di una cheesecake da forno, come vuole la ricetta originale americana, che andrebbe tagliaa con il filo interdentale dopo un riposo di almeno 3 ore o una notte intera, perchè è più buona, si taglia meglio, è più compatta e stranamente budinosa.

La ricetta l'ho scovata su internet ma devo ammettere che stavolta non ho segnato la fonte, quindi chi si riconoscesse come autore me lo facesse presente e non mancherò di inserire il link alla sua pagina!

Ora passo alla ricetta:
ingredienti per una teglia da plumcake:
130 g biscotti digestive
40 g burro/margarina fuso
250 g formaggio spalmabile
2 uova piccole divise
65 g zucchero
aroma vaniglia

La base si prepara sbriciolando i biscotti, uniti a un cucchiaio di zucchero di canna e il burro fuso. Si distribuisce nella teglia e  si cuoce a 160 gradi per 10 minuti successivamente si lascia raffreddare.
                                         

Si prepara la crema: si lavorano i tuorli con lo zucchero, si aggiunge la vaniglia e il formaggio spalmabile. Si versa la crema sulla base fredda e si cuoce per mezzora a 160 gradi. Si lascia nel forno spento per 5 minuti e per altri 5 minuti con lo sportello aperto.
                                     
Prima di tagliarla, come detto prima, è meglio aspettare qualche ora lasciando la cheesecake in frigo.
Io l'ho cosparsa con uno sciroppo di amarena e poi ho servito a fette. 


Gnammi! Veramente buona!
Spero la ricettina vi sia piaciuta! A presto baci baci Catia


Nessun commento:

Posta un commento