domenica 17 luglio 2016

PLUMCAKE PESCHE- CREMA PASTICCERA E PANNA. DA LECCARSI I BAFFI, E NON LO DICO SOLO IO!


Ciao a tutti, come state!?

La ricetta di oggi è un umido e morbido plumcake alle pesche, con crema pasticcera e panna nell'impasto, profumatissimo e golosissimo!

Per farlo, beh, occorre prepararsi prima un po' di crema pasticcera e farla freddare bene. E poi, prendete dalla dispensa e dal frigo i seguenti ingredienti:

4 uova
220 g zucchero
300 g crema pasticcera profumata al rhum e limone
100 g panna liquida
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di limone
260 g farina
1 bustina  e mezza di lievito per dolci
2 pesche tagliate a pezzetti e 2 pesche da tagliare a fettine




Montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose.
Aggiungete 300 g di crema pasticcera fredda e poi 100 g di panna liquida da montare.
Aggiungere un pizzico di sale e la scorza grattugiata di limone.
Aggiungere a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito fino ad esaurimento.

Aggiungere all'impasto le due pesche a tocchetti (io ho usato delle pesche noci  con buccia) e versare in uno stampo da torta (io in 2 stampi da plumcake) e distribuire sopra le fettine rimanenti.



Cuocere a 180 gradi per 45 minuti. Far raffreddare  e sformare la nostra torta pesche- crema pasticcera e panna e gustare appena vi va!

Buona Buona Buona!

A presto baci baci Catia.





Nessun commento:

Posta un commento