mercoledì 26 novembre 2014

COME FARE UN DOLCE GLASSATO AL CIOCCOLATO: la mia TORTA CIOCCO- ARANCIA


Amici, dite che una torta così vi possa piacere? Si tratta di un dolce al cioccolato e arancia con panna e canditi.
Bene, vi voglio dire come l'ho fatta! Certo, non vi spiego come preparo il mio impasto, quello lo rimando ad un altro post, ma vi spiego passo passo come assemblarla partendo da un pan di spagna al cioccolato o al cacao (ma potrebbe andar bene qualsiasi base preferiate!).



1. Partite da una torta di vostro gusto: io ho preparato la mia base al
cioccolato e arancia


2. Prendete del buon cioccolato fondente e tagliatelo con un coltello, servirà per la glassa


3. Montate della panna: regolatevi sulla base delle dimensioni della torta e degli strati che vorrete ottenere per le quantità

4. Premunitevi di qualche candito, sempre se vi piacciono


5. Preparate la bagna: la mia è ottenuta dallo sciroppo conservato dalla canditura delle arance (quindi aromatizzato), in generale basta acqua e zucchero con un pò di liquore o aroma e portare ad ebollizione per qualche minuto


6. Tagliate il dolcebagnatelo sufficientemente



7. Disponete la panna e qualche candito


8. Preparate la glassa/ salsa al cioccolato: mettete in un pentolino un quantitativo di panna liquida per dolci uguale a quello della cioccolata che inserirete dopo. Grattugiate mezza arancia e portate a bollore a fuoco basso. Aggiungete la cioccolata fuori dal fuoco e mescolate fino a completo scioglimento.


9. Versate subito sulla torta, possibilmente su una gratella o su un foglio di carta forno.


10. Decorate  a piacere e fate raffreddare bene. Si può servire già dopo poche ore. Vi consiglio di tenerla in frigo a causa della panna. Potete anche omettere il ripieno centrale o sostituirlo con una crema o marmellata e accompagnarla a qualsiasi momento e pasto della giornata! Buon appetito!







1 commento:

  1. Volevo solo comunicarti pubblicamente, che questa torta, che mi hai portato lunedì mattina, è stata finita oggi, durante la colazione, e ci manca già! Perciò mi chiedevo e ti chiedo: quando ci riporti un`altra? Ah, mi raccomando, uguale, senza tralasciare nulla, neanche il numero dei pezzetti di canditi perché questa volta rasenta la perfezione.
    In famiglia ringraziano tutti e sperano di vederti arrivare presto, in compagnia della torta, ovviamente!
    Un bacio

    RispondiElimina