martedì 21 febbraio 2017

PANINI PRETZEL, O BREZEL O PRECEL CHE DIR SI VOGLIA!

Ciao eccomi ritornata con una nuova leccornia da proporre alle vostre papille...
Si tratta dei panini pretzel, una ricetta che inseguivo praticamente da un anno...


Ed ora che li ho preparati me ne sono praticamente innamorata...
Procedimento abbastanza arzigogolato ma risultato eccellente che ripaga di ogni fatica .. Tant'è che in due ore sono praticamente quasi finiti!
Vi consiglio di iniziare in tarda mattinata cosi il pomeriggio li infornate e sono pronti per merenda e aperitivo.

Eccovi gli ingredienti:
500 g di farina (io ho mixato
farina 00 e manitoba)
270 ml acqua tiepida
3 g lievito di birra secco o mezzo panetto
10 g sale
10 g zucchero
50g burro morbido

Mettete in planetaria la farina, il lievito, lo zucchero e iniziate a lavorare aggiungendo a filo l'acqua.
Fate lavorare l'impasto pretzel per 5-6 minuti poi aggiungete il sale e il burro e fate continuare fino a incordatura.
Formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola per 1 ora e mezza circa, successivamente tagliate l'impasto in tanti pezzetti per farne delle palline che disporrete su carta forno ricoperte per almeno 30 miniti.
Preparate una pentola di acqua calda e al bollore versateci un cucchiaino di sale e 3 cucchiai di bicarbonato.


Mettete 3-4 panini pretzel per volta e fateli stare sul fuoco per 20-30 secondi, toglieteli e posateli su un canovaccio così da perdere l'eccesso di acqua. Poi spostateli nuovamente sulla teglia e cospargeteli di sale grosso o di sesamo o semi di papavero, fate un paio di bei tagli e infornate in forno caldo a 220 gradi per 30 minuti fino a vedere il classico colore bruno dell'esterno dei panini pretzel.




Eccoli pronti, scurissimi, salati al punto giusto e gustosamente morbidi e bianchi dentro! Fate raffreddare i vostri panini pretzel e buon appetito a tutti...

Baci baci a prestissimo.
Catia


Nessun commento:

Posta un commento