giovedì 6 aprile 2017

BRACIOLE DI POLLO... SQUISITAMENTE LEGGERE E PROFUMATE.

Ciao a tutti come state?

Ricordate i ravioli cinesi di qualche settimana fa e le cotolette al forno?

Bene, sulla scia di queste due ricette ho preparato le braciole di pollo.



Ho usato delle sovracosce che ho
disossato e spianato.
Il trito interno è un miscuglio di molti aromi: cipolla, sedano, carota, prezzemolo, pepe, rosmarino, salvia, aglio, sale, alloro. Io avendo del cavolo verza ho tritato insieme anche la parte callosa delle foglie

Ho cosparso ogni sovracoscia con il trito, ho arrotolato e chiuso con dello spago da cucina.






Ne ho preparato diverse e le ho surgelate. Queste braciole di pollo possono essere passate in padella, nel sugo, cotte al vapore.

Provatele e fatemi sapere se vi piacciono! Secondo me non le lascerete più.

Baci baci a prestissimo Catia

Nessun commento:

Posta un commento