lunedì 19 ottobre 2015

PETITES MADELEINES: RICETTA ORIGINALE FRANCESE


Le madeleines non facevano sognare solo Proust ma anche me! le madeleines sono uno dei miei dolcetti preferiti in assoluto! Quando non ero allergica a nulla (o meglio sapevo di non essere allergica a nulla!) non mancava 1 sola occasione durante la spesa di acquistare uno di quei pacchettini da 150- 200 g di petites madeleines che mangiavo in poche manciate di minuti!
Ok, volevo assolutamente trovare la ricetta perfetta e la cosa più assurda è stata trovarla subito, collaudata e buonissima!
La ricetta perfetta è francese, per forza!
Le madeleines vengono fuori soffici e profumatissime!


Il rifermento lo trovate qui da http://www.cavolettodibruxelles.it, ma io le ho dimezzate e ho variato qualcosina!
Eccovi la ricetta per circa 25 mini madeleines:
farina 60g
uovo intero 1
margarina 50g
miele millefiori 35g
zucchero 15 g
lievito per dolci mezzo cucchiaino scarso
aroma mandorle amare un terzo di fiala
cannella macinata mezzo cucchiaino scarso
sale un pizzico

Il procedimento per eseguire la ricetta perfetta e originale per le madeleines è il seguente:
Rompo l'uovo in una ciotola capiente, unisco lo zucchero, il sale e la cannella e sbatto con una forchetta.
Al microonde sciolgo leggermente insieme il burro e il miele e ne unisco la metà all'uovo.
 Amalgamo bene e aggiungo la farina e il lievito, mescolo e aggiungo infine il resto del burro/miele e l’aroma di mandorla.
Lascio in frigo per qualche ora e inforno le madeleines in forno a 230 gradi iniziali per 5 minuti (tempo sufficiente e necessario per uno shock termico) e abbasso fino a leggera doratura a 180 gradi.
Le madeleines francesi una volta sformate vanno servite tiepide o fredde con caffè o the!


Buona degustazione di questi meravigliosi bocconcini! E attenzione amici! Le madeleines creano dipendenza!

Baci baci e a presto! Catia

Nessun commento:

Posta un commento