martedì 24 novembre 2015

ZUPPA INGLESE DALLA A ALLA Z!

Ciao a tutti, come va?
Torno oggi a farvi vedere la mia zuppa inglese, passo passo dalla preparazione della torta base alla crema e alla composizione in pirofila.

Si tratta di un dolce che ho preparato per la prima volta un mesetto fa in occasione del compleanno della mamma del mio amore (si lo so, non averlo mai fatto è un peccato capitale ma che ci posso fare???). Ho notato che è stata letteralmente presa d'assalto, quasi più di ogni altro dolce! In quell'occasione non ho avuto modo di assaggiarla a causa delle mie allergie alimentari, ma mi sono ripromessa di prepararla il prima possibile!
Ed ecco che si è presentata un'altra occasione, un compleanno doppio, quello dei miei carissimi amici di famiglia (anzi quasi seconda famiglia direi!) Antonietta e Franco (Nunzia mi capirà di sicuro ;)).
Volevo preparare un dolce fresco e relativamente veloce, quindi la zuppa inglese si sposa a perfezione con questa mia idea!
E poi, devo ammettere che per la zuppa inglese vale il discorso che: SE è FATTA IN CASA è ANCORA MEGLIO!!!


Cosa serve per la zuppa inglese:
per la torta di base:
3 uova 

200 g zucchero
150 g burro/ margarina
125 ml latte
200 g farina
100 g fecola di patate
aroma rhum
mezza bustina di lievito

per la crema:
2 uova
50 g fecola
1 cucchiaio di farina
3-4 cucchiai di zucchero
600 ml latte

cacao
15 cucchiai di rhum o 2 fiale di aroma concentrato
15 cucchiai di alchermes
zucchero
acqua


per la torta:

  • scaldare il latte e il burro a tocchetti e lasciar intiepidire
  • montare leggermente le uova con lo zucchero per qualche minuto
  • aggiungere farina e fecola insieme al lievito setacciati
  • versare a filo il composto di latte e burro
  • aggiungere l'aroma
  • versare in una teglia rettangolare possibilmente imburrata e infarinata
  • cuocere per 30 minuti a 180 gradi o fino a doratura 
  • sformare quando è ancora tiepida e lasciar raffreddare bene



per la crema:

  • mischiare le 2 uova con lo zucchero
  • aggiungere farina  e fecola e amalgamare bene
  • aggiungere poco alla volta il latte 
  • cuocere a fiamma bassa fino a densità alta 
  • lasciar raffreddare
  • dividere in due parti e ad una aggiungere il cacao


per assemblare la zuppa inglese:

  • tagliare a fette spesse un cm circa il dolce
  • disporne alcune in una pirofila (sarebbe carino disporle in un pirofila di vetro!!)
  • cospargerle di uno sciroppo di 15 cucchiai di alchermes+ 15 cucchiai di acqua+ 1 cucchiaio di zucchero
  • spalmare la crema 'bianca' 
  • disporre le altre fette sulla crema
  • bagnarle con uno sciroppo composto da 15 cucchiai di rhum (o 2 fiale di aroma), zucchero e acqua (come la precedente)
  • spalmare la crema al cacao e livellare
  • cospargere di cacao in polvere come fareste per un tiramisù
  • mettere in frigo fino al momento di servire




E questa è la versione più anallergica per me! Noterete che è senza cacao ... comunque moooolto buona lo stesso!


Che ve ne pare di questa meravigliosa zuppa inglese? Ne mangereste una fetta?
Spero proprio di si!!!

Baci baci a presto Catia

Nessun commento:

Posta un commento