venerdì 25 marzo 2016

PANBAULETTO DI PASQUA. VEG PER ECCELLENZA. SENZA UOVA, LATTE E BURRO.

Buona Pasqua, a due giorni dalla Resurrezione è proprio il caso di dirlo!!!

Oggi vi mostro una ricetta veloce per un dolce veg dell'ultimo momento, da regalare o regalarsi al posto delle artefatte colombe o dolci pasquali acquistati!

Si tratta di un PANBAULETTO che profuma di Feste, con arancia  e rhum che sprigionano un aroma incredibile e con la delicata uvetta che ricorda molto o il Natale o la Pasqua!

Come dicevo prima si tratta di un dolce veg, in quanto non ci sono uova, nè latte, nè burro nè miele.


Insomma una coccola leggera e cruelty free!

Per prepararlo, sulla base di questa ricetta, occorrono:
  • 350 gr di farina tipo 0
  • 125 gr di yogurt di soia
  • 75 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaio di malto d'orzo
  • 30 gr zucchero 
  • 3 gr di lievito di birra in polvere
  • 50 gr di olio di semi
  • 80 gr di uvetta
  • mezza fiala aroma arancia
  • mezza fiala rhum
Mettete a bagno l'uvetta in acqua tiepida.
Lavorate tutto nella planetaria prima con gancio k e poi con l'uncino.
Mescolate farina, lievito, yogurt, zucchero e malto. 
Aggiungete il latte di soia e poi l'olio e lavorate per 15 minuti, poi cambiate gancio.
Aggiungete gli aromi e infine, giusto un minuto prima di spegnere la planetaria, aggiungete l'uvetta strizzata.

Fate lievitare un'oretta, poi stendere in un rettangolo, cospargere di zucchero e arrotolare.
Disporre il panbauletto in uno stampo da plumcake e far lievitare un'altra ora circa.

Infornare il panbauletto veg a 180 gradi per 40 minuti.

Tagliare solo quando totalmente freddo.



Soffice, buono, leggero, ricorda un panettone, ma non ci sono sensi di colpa!!!
Ottima idea veg per intolleranti, allergici e convinti vegani!

Felicissima Pasqua a tutti!!!

Baci baci Catia




Nessun commento:

Posta un commento