martedì 27 maggio 2014

PROFUMATA TRECCIA CON PASTA MADRE.


Ciao a tutti!

Sapete in media ogni 2 settimane rinfresco il mio carissimo lievito madre. Ne conservo di solito 150- 200 g che lascio raddoppiare, così non sono costretta a panificare con una parte del rinfresco, né a buttarlo (cosa che considero come uno schiaffo alla crisi e a tante situazioni di fame nel mondo!).

Comunque, si arriva al rinfresco successivo con un buon quantitativo di lievito che di conseguenza uso per preparare qualcosa. Solitamente vado sul salato, che con l’impasto madre mi ha finora dato belle soddisfazioni. Stavolta ho voluto provare anche col dolce … che in futuro migliorerò sicuramente!

Vi lascio la mia ricetta!

Un bacio a presto!

TRECCIA CON PASTA MADRE

-140 g di PASTA MADRE rinfrescata

- 250 g FARINA 00


-75 g ZUCCHERO

- 1 UOVO

- 25 g MARGARINA

-LATTE qb per ottenere un impasto morbido e maneggevole senza ulteriore farina.

- aroma di ARANCIA

Ho impastato bene il tutto ed ho fatto lievitare. Una volta pronto l’impasto, l’ho diviso in 3 e ho creato una treccia che ho messo a lievitare ulteriormente.

 NOTA: non ho voluto aspettare molto. ERRORE! L’importante, col lievito madre è proprio non avere fretta. Fate raddoppiare anche per tutta una notte se serve.

Ho spennellato la superficie delicatamente con latte e cosparso con un po’ di zucchero.

Ho fatto cuocere in forno a gas, manopola sul 6 per una buona mezzora, poi dipende dal vostro forno, e da quante cose avrete messo a cuocere, perché l’umidità di altre pietanze abbassa la temperatura e dilata i tempi necessari per la cottura.

Fate raffreddare
e buona colazione!

Nessun commento:

Posta un commento