martedì 4 febbraio 2014

CHE NE DITE DI … USARE MANIFESTI 49X34 cm PER FARE PERLE DI CARTA? Part 2


Ciao a tutti,

rieccomi con la seconda parte riguardante le perle di carta ottenute tagliando il manifesto dal lato corto (nel senso della larghezza insomma).

Scusate ma nel post di ieri, nel salutarvi, ho scritto che la seconda parte avrebbe riguardato la carta dal lato più largo! E' un'inesattezza  definirla così, mentre è più corretto dire che si tratta del lato corto o comunque nel senso della larghezza del foglio stesso.

OK! Dopo questa correzione e ripetizione vi lascio alla descrizione delle perle (molto simile alle prime) e alle foto.


PERLE OTTENUTE TAGLIANDO LA CARTA DAL LATO CORTO.

Si taglia il manifesto per il lato meno largo allo stesso identico modo usato per il lato di 49 cm. Il risultato in tutte le perle è una circonferenza minore dovuta a un pezzo di carta ovviamente più corto.


Perla di carta piccola:

Si ottiene da un unico triangolo di base 1 cm lungo circa 35 cm. Si arrotola la striscia di carta attorno ad un bastoncino incollando la punta che deve risultare centrata rispetto all’intera perla.




 qui la perla ottenuta a confronto con quella derivata dal triangolo di 49 cm:

Perla di carta lunga e stretta (2x0.5 cm):

Si ottiene da un triangolo di base 2 cm arrotolato su un bastoncino.



 confronto:

Perla di carta piatta piccola:

Si ottiene da un fascio di 10 triangoli di 1 cm di base seguendo la modalità già citata e che trovate nel video di Janice Mae (per il link vi rimando alla parte 1):



 confronto:


Perla di carta rotonda panciuta:

Si usa un fascio di 10 triangoli di base 2 cm.


 confronto:

Perla di carta lunga e sottile (5cm):

il triangolo di 5 cm viene arrotolato su stesso per originare una perla lunga e sottile, più longilinea rispetto a quella ottenuta con il triangolo lungo 49 cm.




 confronto:

Perla di carta lunga e panciuta:

ottenuta da 5 triangoli con base di 5 cm.



 confronto:

Ed ora uno schema riepilogativo di tutte le perle di carta ottenute (scusate ma è scritto a mano!!!):


Ovviamente le misure che vi ho proposto sono solo alcune tra tutte quelle possibili! Vi consiglio di fare almeno 2 perle per ogni tipo per riuscire ad assemblare degli orecchini ECOSOSTENIBILI!

Se vorrete continuare a seguirmi nei prossimi posts troverete come rendere queste creazioni di carta solide e lucenti come vetro al sole con l’aiuto di un lucidante e come assemblare qualche bijou.

Per ora grazie per l’attenzione!

A presto!

Baci baci Catia

Nessun commento:

Posta un commento